STORIA

Data:
22 Dicembre 2019

La vicenda storica di Caresanablot, nella pianura Vercellese, è significativa perché mostra in modo esemplare la flessibilità e la plasmabilità della maglia insediativa e territoriale in epoca medievale e moderna. L’abitato di Caresana, questo il nome originale (da non confondere con l’omonimo comune odierno situato sempre nel Vercellese) è ricordato per la prima volta intorno al 1000. Nel Trecento la località conobbe però un fenomeno di intenso spopolamento, dovuto probabilmente ai fenomeni bellici, che portarono la maggior parte della popolazione a trasferirsi a Quinto e a Vercelli, con la perdita dell’autonomia territoriale e istituzionale. Nel 1421, Caresana(blot) risultava quindi abbandonata anche se alcuni individui continuavano a risiedere nel vecchio villaggio. Nei decenni successivi il centro riprese vita e acquisì nuovamente una sua autonomia istituzionale, ma le trasformazioni non erano ancora finite.
A partire dagli estimi di metà Cinquecento Caresana(blot) appare infatti stabilmente registrata assieme alla località Albellione: tale insediamento, ubicato tra Caresana e Quinto, probabilmente nei pressi della cascina Dossi, compare sin dal 1439, come un centro indipendente dotato di un proprio territorio. È probabile che esso fosse in declino già all’inizio dell’età moderna e che fosse progressivamente assimilato dai territori di Caresanablot e di Quinto: nel 1524-1525, Albellione compare infatti solo più come località prediale. È probabile che si debba a tale fusione l’origine del nome Caresanablot: persasi la memoria di Albellione, si sarebbe imposto il nome di famiglia Belotto, attestato sin dall’inizio del Settecento. La comunità è infatti menzionata con la formula “Carezana e Belotto” nella misura generale del 1710, contratto poi nella forma Blot almeno dal 1744. Con ogni probabilità il comune di Caresanablot fu brevemente accorpato in epoca napoleonica al territorio comunale di Vercelli, ma aveva già riacquistato la sua autonomia, conservata fino a oggi, nel 1814.
 

Ultimo aggiornamento

Domenica 22 Dicembre 2019